Eventi e iniziative

Consumatore informato, consumatore tutelato

IN EVIDENZA






Un'opportunità retribuita utile alla tua formazione, alla tutela dei cittadini ed indispensabile per difendere il Diritto!

Se hai un'età compresa tra i 18 anni (compiuti) ed i 29 (da compiere!) consulta il progetto e scarica la domanda di ammissione al Servizio Civile Nazionale

Presenta la tua candidatura entro il 28 settembre 2018

Il termine per l’invio delle domande è fissato al 28/09/2018 per cui possono essere accolte le domande spedite con raccomandata o tramite PEC entro le ore 23:59 del 28/09/2018

Il termine “l'invio" significa che è considerato valido il timbro dell'Ufficio Postale di invio della domanda o l’orario di spedizione della PEC e non la data di ricezione presso l'Ente.

In caso di consegna della domanda a mano il termine è fissato alle ore 18.00 del 28 settembre 2018.

Le domande devono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  a mezzo "raccomandata A/R" o a mano all'indirizzo di Federconsumatori Piemonte via Pedrotti 25 - 10152 Torino;
  con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l'interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf. La domanda inviata tramite PEC dovrà indicare come oggetto della mail "Domanda di partecipazione Bando Servizio Civile 2019". Si prega di inviare tutto il materiale allegato in un unico file.
La documentazione deve essere inviata all'indirizzo federconsumatoripiemonte@pcert.postecert.it

SCARICA PROGETTO

SCARICA DOMANDA DI CANDIDATURA


BANDO SCN NAZIONALE
Per maggiori informazioni contattaci al recapito 011.28.59.81 o scrivi a sportello@federconsumatori-torino.it

SCARICA CALENDARIO COLLOQUI
  




  



SUPER FOOD

Avete già sentito parlare di "Superfood"? I cosiddetti cibi - super, dei quali si racconta abbiano poteri nutrizionali particolari. Sarà proprio così? Oppure possono esserci delle trappole che confondono i consumatori?

"Il termine superfood, o supercibo, è un termine di marketing che, di norma, indica un alimento ricco di particolari micronutrienti, come vitamine, minerali o antiossidanti. Alcuni supercibi ormai ben noti al consumatore sono la quinoa, le bacche di goji o il tè verde, e la lista potrebbe continuare ancora a lungo.Per nostra fortuna, in Europa è vietato che in etichetta vengano riportate frasi che menzionano effetti benefici per la salute, se questi benefici non sono stati provati a livello scientifico. Ma i siti internet, Facebook e le riviste possono invece parlare liberamente di superfood, a volte generando confusione e false aspettative".


Se la pubblicità può convincerci che un cibo è super, allora quale è il rapporto tra mente e alimentazione?
 
Il Dipartimento di Psicologia dell'Università di Torino sta organizzando un corso on line sul tema dell'alimentazione, è gratuito e possono partecipare tutte le persone interessate all'argomento. Due i focus: i superfood e la relazione cibo-cervello.
Per saperne di più: https://www.eitfood.eu/programmes/food-for-thought-the-interaction-between-food-and-brain

Gli argomenti del corso sulla relazione cibo e mente

  • Neuroscienze e alimentazione (l'effetto del nostro cervello sulle scelte alimentari);
  • L'aspetto psicologico delle scelte alimentari e delle diete;
  • Come il cibo che mangiamo influenza il nostro cervello e la nostra fisiologia.
Questo corso fornirà agli studenti una maggiore comprensione degli effetti del cibo sul cervello, gli studenti impareranno anche come i meccanismi psicologici influenzano le scelte e il comportamento alimentare.

Presso gli sportelli della Federconsumatori del Piemonte troverete i depliant informativi sui programmi dei corsi.



 
SOVRAINDEBITAMENTO

La Legge 3/2012 (cd. Legge “ salva suicidi”), permette al consumatore di risolvere i propri debiti senza  essere costretto a pagare per tutta la vita attraverso un piano di rientro.                                               

Per maggiori informazioni clicca qui